I tuoi sogni a misura di giocatore

Joe Florey del team di ricerca sugli utenti di PlayStation ha passato molto tempo a guardare le persone che giocano a Dreams. E ha passato molto tempo a guardare le persone che giocano i tuoi sogni osservando i giocatori che provano il Viaggio tra i sogni.

Così, lo abbiamo invitato a scrivere un blog per Media Molecule sulle insidie della user experience che osserva e su come aiutare i giocatori a non rimanere bloccati, persi o confusi, in modo che possano godere ancora di più di ciò che si crea!

Ecco i consigli di Joe per regalare ai giocatori la migliore esperienza possibile:

1. Insegna i comandi del gioco contestualmente.

Ho visto molti casi nel Sogniverso, nei quali un gioco inizia con una schermata di comandi, che mostra alcuni controlli prima di scomparire e non tornare mai più. I giocatori non hanno alcuna possibilità di memorizzare tutte queste informazioni in una sola volta, specialmente senza un contesto in cui i controlli vengano usati. Insegnare i controlli nel momento in cui i giocatori ne avranno bisogno significa che non ne resteranno sopraffatti, e renderà più chiaro come e dove avranno bisogno di questi controlli in futuro.

Grabbing controls in Porto

Porto mostra le istruzioni per afferrare....

Throwing controls in Porto

...e lanciare scatole quando i giocatori si avvicinano per la prima volta a una scatola.

Shooting controls in Grimy

Grimy insegna i controlli di tiro quando il giocatore ha un bersaglio a cui deve sparare per avanzare.

2. Fai in modo che i giocatori conoscano l'obiettivo.

Molti livelli di Dreams immergono il giocatore in un mondo, ma non gli danno alcuna indicazione su cosa dovrebbe fare o dove dovrebbe andare. Ho visto spesso i giocatori abbandonare livelli davvero interessanti perché non sapevano cosa fare. Mostra loro dove andare con una telecamera o illumina la strada da percorrere in modo chiaro. Devono raccogliere cinque focaccine magiche? Dai loro istruzioni e mostra i loro progressi verso il totale.

Objectives in The Saltine Sea

The Saltine Sea fornisce ai giocatori un chiaro contatore all'inizio del livello che dice loro quanti membri dell'equipaggio devono trovare.

Objectives in Neonmancer

Neonmancer utilizza luci e angoli di ripresa per guidare il giocatore nel livello.

3. Rinforza al momento giusto.

La memoria umana è debole e i giocatori spesso dimenticano le cose non appena gliele dite (potreste già avere familiarità con una certa richiesta di calibrazione...). Questo significa che devi ripetere spesso ciò che il giocatore deve fare, altrimenti si dimentica, si confonde e abbandona il tuo gioco. Per evitare questo fenomeno, ripeti regolarmente l'obiettivo dei giocatori e i comandi fondamentali, se possibile in situazioni in cui i giocatori ne avranno bisogno.

Prompts in Eggbot

Eggbot ricorda ai giocatori di usare la torcia ogni volta che entrano in un'area buia.

Prompts in Kaiju - City Rampage

Il prompt Tasto triangolo appare ogni volta che il giocatore è vicino a un'auto in Kaiju - City Rampage

4. Dai ai giocatori un feedback su ciò che stanno facendo.

Ci sono un sacco di cose che i giochi professionali fanno con discrezione per dare ai giocatori un feedback su ciò che stanno facendo. Un effetto sonoro e una piccola animazione quando un giocatore subisce o infligge danni, o quando un'abilità è stata ricaricata o un interruttore viene attivato, possono fare un'enorme differenza per l'esperienza del giocatore.

Visual effects in Time Corruption

Time Corruption mostra un effetto visivo e modifica lo stato della "barra del tempo" ogni volta che i giocatori regolano l'ora.

Visual effects in Kaiju - City Rampage

Gli edifici e il personaggio del giocatore hanno una animazione e un effetto sonoro ogni volta che vengono colpiti in Kaiju - City Rampage

5. Testa il tuo gioco (e dare un buon feedback)

La cosa migliore che puoi fare, più di qualsiasi altro consiglio, è testare il tuo gioco. Chiedi a un amico, fratello o membro della comunità di giocare il tuo gioco. Se possibile, guardali mentre giocano (e resisti al bisogno di dire loro cosa fare!). È solo quando vedi qualcun altro giocare che sei in grado di apprezzare tutte le piccole cose che potrebbero confonderli o annoiarli.

Se stai dando un feedback sul gioco di qualcun altro, cerca di evitare di dire semplicemente "Sono rimasto bloccato" o "si dovrebbe aggiungere qualche altra istruzione". Cerca di spiegare cosa ti è successo e, se possibile, perché. Feedback come "Ho saltato le istruzioni all'inizio e non sapevo come cambiare la mia arma" o "Mi sono perso cercando di trovare la strada verso il castello" aiuteranno il creatore del livello a trovare il problema e cercare di migliorare.

Info cerchiate

La Guida utente di Dreams è in continuo sviluppo. Controlla gli aggiornamenti, perché continueremo ad aggiungere ulteriori risorse di apprendimento e articoli.