Che cos'è Dreams VR?

Avete mai fatto un sogno così realistico da credere di essere lì?

Con il supporto al VR, Dreams permette di giocare e creare esperienze ancora più coinvolgenti di prima. Questa pratica guida vi introdurrà a tutti i nuovi contenuti, funzioni e impostazioni disponibili in Dreams VR.

Datevi un'occhiata in giro!

Gioco immersivo

Esperienza di Tiro al cubo

Esperienza di Tiro al cubo

Prima di iniziare a esplorare Dreams in VR, Media Molecule ha creato dei contenuti speciali per aiutarvi ad ambientarvi e a iniziare il vostro viaggio creativo.

VR - Tutti a bordo. Un'introduzione al VR in Dreams, che vi aiuterà ad apprendere le impostazioni e i comandi che vi serviranno per il VR.

Dentro il cubo. Diversi giochi ed esperienze interconnesse che illustrano alcune delle possibilità di creazione in VR.

Collezioni Dreams VR. Piene di elementi provenienti da Dentro il cubo, realizzate appositamente per il VR, per aiutarvi nelle vostre creazioni

Prendi il controllo

Esperienza di Tutti a bordo

Esperienza di Tutti a bordo

Proprio come nei sogni non-VR, anche qui sono supportati sia il controller wireless che i controller di movimento. Ma sebbene le impostazioni e la mappatura di base del controller siano le stesse, ci sono alcuni nuovi concetti da tenere a mente per navigare e creare in VR.

Raggio dello spiritello. In VR, lo spiritello (quello primario, se si usano i controller di movimento) emette un raggio dall'antenna. Il raggio funziona esattamente come l’antenna, e facilita la manipolazione degli oggetti mentre si è in VR.

  • Riavvolgimento - Quando si afferra qualcosa con il raggio dello spiritello, si può usare il Riavvolgimento per avvicinare o allontanare l'oggetto da sé.

Cambiamenti della telecamera. Sono state apportate modifiche alle telecamere in prima e in terza persona, così come alla telecamera libera utilizzata in Creazione onirica, per migliorare l'esperienza in VR. Durante il gioco, la telecamera rimarrà fissa fino a quando il pupazzo non si sarà fermato o avrà percorso una certa distanza, e soltanto allora si teletrasporterà nella nuova posizione. Durante la creazione, la telecamera è bloccata sull'orizzonte (a meno che non si utilizzino controller di movimento); inoltre, se è attiva la modalità Comfort, la funzione di zip teletrasporta il sognatore, invece di spostarlo molto velocemente.

Fai a modo tuo

Modalità Cinema

Modalità Cinema

Molti dei contenuti di Dreams sono riproducibili in VR, ma solo quelli creati ed etichettati specificamente per VR sfruttano al meglio il visore. I contenuti etichettati come Non-VR non sono riproducibili in VR, quelli etichettati come Solo VR sono riproducibili solo in VR, mentre i contenuti etichettati come Compatibile VR possono essere riprodotti in entrambi i modi. Se il contenuto non può essere riprodotto completamente in VR, verrà riprodotto in modalità Cinema, dove si vedrà come su uno schermo.

Dopo aver giocato con i contenuti in VR, è possibile dare una valutazione dell'esperienza. In questo modo si possono aiutare gli altri giocatori a identificare quali contenuti sono adatti a chi è ha poca esperienza con il VR e quali, invece, richiedono più esperienza.

Ci sono inoltre una serie di nuove preferenze per il VR, che consentono di modificare il comportamento dei comandi e della telecamera, così come nuove impostazioni di visualizzazione e la possibilità di filtrare i contenuti visibili nel Sogniverso.

Usa gli strumenti

Tracker mano/spiritello in azione

Tracker mano/spiritello in azione

Tutte le vostre funzionalità preferite sono ancora al loro posto, ma abbiamo aggiunto una serie di nuovi gadget e regolazioni per aiutarvi a realizzare i vostri capolavori VR. La maggior parte di essi sono utili anche per creare contenuti non-VR!

Il Tracker mano/spiritello segue lo spiritello, e permette di collegare oggetti ad esso, o anche di sostituirlo, per esempio con una mano. Utile sia in VR e che in non-VR. Combinatelo con nuove regolazioni sui gadget esistenti per impostare e tracciare i punti di presa: in questo modo sarà possibile specificare i punti esatti in cui afferrare gli oggetti.

Il Tracker testa/telecamera segue la telecamera di gioco, permettendo di tracciare i movimenti della testa del giocatore e di collegare oggetti alla telecamera, ad esempio un HUD. Utile sia in VR e che in non-VR. Usandolo in combinazione con il Sensore cursore Guarda è possibile determinare cosa sta guardando il giocatore.

La regolazione Dinamismo ambisonico sui gadget dei canali audio permette di inserire nella scena suoni veramente tridimensionali. In questo modo sarà possibile percepire gli oggetti non solo a sinistra e a destra, ma anche davanti/dietro e sopra/sotto di sé. Questo è possibile solo in VR, collegando gli auricolari al visore VR.

Consigli per creare in VR

  • Raggi laser. Con il raggio dello spiritello in VR, il raggio d'azione nello spazio si estende, limitando la necessità di movimenti eccessivi e slegando leggermente l'azione dallo spiritello. Quando si crea con il controller wireless, bisogna assicurarsi di regolare attentamente la profondità con la levetta destra prima di imprimere sculture e dipinti. Lo stesso vale per la posizione della mano primaria con i controller di movimento, ma l'effetto è meno pronunciato.
  • Compatibilità. Quando salvate, impostate correttamente l’etichetta di compatibilità VR per permettere agli altri sognatori di fruire delle vostre creazioni nel modo in cui sono state concepite. La distinzione tra Compatibile VR e Solo VR è importante!
  • Guardarsi intorno. Quando i giocatori provano una scena in VR, è molto più probabile che vedano il retro o i lati degli oggetti. Fate attenzione a rifinire il vostro lavoro su tutti i lati, o impostate molto attentamente le angolazioni di ripresa della telecamera e gli elementi di ostacolo.
  • Il ritorno dei Classici. A volte non basta aggiungere una nuova etichetta per rendere disponibili in VR i contenuti creati in passato! Per le scene statiche e le sculture probabilmente basta un rapido controllo con il visore. Per quanto riguarda i giochi, i livelli con pupazzi e le scene con intricati movimenti di telecamera potrebbe essere necessaria una significativa riprogettazione perché funzionino in VR.

Naturalmente ci sono un sacco di altre buone prassi da osservare, ad esempio chiedere sempre a un amico o a un membro della community di testare i contenuti! Abbiamo creato un video, Creare sogni VR: 10 consigli utili per darvi più consigli, e abbiamo raccolto tutti i nostri video Come si fa... in VR in un unico posto.

Info cerchiate

La Guida utente di Dreams è in continuo sviluppo. Controlla gli aggiornamenti, perché continueremo ad aggiungere ulteriori risorse di apprendimento e articoli.